Gastronomia

Sino a qualche decennio fa la tavola profumava dei cibi e dei fiori di stagione scandendone le alternanze. Oggi, senza peraltro negarsi totalmente i piaceri della globalizzazione, è necessario tornare a quelle sane abitudini contribuendo tutti a ridurre l’inquinamento causato dall’eccessivo consumo di carburante per trasporti e di petrolio per il riscaldamento delle serre. Ogni ricetta è quindi caratterizzata, oltre che dalla presenza di una delle 4 DOP, da prodotti tipici di astagione: peperoni cruschi, piselli, melanzane, castagne, funghi, ecc.